Giornata nazionale sicurezza scuole, Giannini: grande la responsabilità del Governo in materia di edilizia, investiti 7,2 miliardi

WhatsApp
Telegram

Il Ministro Giannini, come vi abbiamo riferito ieri, ha celebrato in data odierna la “Giornata Nazionale per la Sicurezza nelle Scuole” presso l’Istituto “Neruda” di Roma, celebrata per ricordare di Vito Scafidi, studente  17enne morto il 22 novembre del 2008 in seguito al crollo del soffitto della sua scuola a Rivoli.

Il Ministro ha evidenziato la responsabilità del Governo in materia di edilizia scolastica dal punto di vista sia della sicurezza sia dell’adeguatezza sia della bellezza.

La giornata del 22 novembre, ha proseguito la Giannini, non è soltanto celebrativa ma anche di sensibilizzazione degli studenti, grazie anche alle diverse attività che le scuole svolgono in merito.

La titolare del Miur, inoltre, ricorda gli investimenti in materia da parte del Governo in carica, che sono stati nell’insieme di 7,2 miliardi di euro.

La Giannini, infine, sottolinea l’opportunità rappresentata dal fatto che gli investimenti in materia di edilizia scolastica sono al di fuori del Patto di Stabilità.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur