Giornata mondiale senza tabacco, una lezione per gli studenti organizzata da De Agostini Scuola e l’Istituto Nazionale Tumori di Milano

Stampa

Smettere di fumare per proteggere noi e il nostro pianeta è il tema che sarà affrontato lunedì 31 maggio alle ore 11:00 per celebrare la Giornata Mondiale Senza Tabacco.

Iscriviti subito e coinvolgi le tue classi a partecipare a questa lezione:

http://bit.ly/NoTabaccoDay_21

Secondo il Global Youth Tobacco Survey, considerando solamente la stretta fascia d’età tra i 13 e 15 anni, si trovano più di 14 milioni di giovani che usano prodotti del tabacco.

L’Organizzazione mondiale della Sanità invita tutti a celebrare il World No Tobacco Day con una nuova campagnaSmettere di fumare.

Ci sono oltre 100 buone ragioni per spegnere l’ultima sigaretta della vita e condividere i benefici che ne derivano per noi, gli altri e il nostro pianeta. In questi ultimi mesi la pandemia COVID-19 ha messo in evidenza quanto sia importante salvaguardare e rafforzare il nostro stato di salute, limitando sia il fumo attivo che passivo; gli effetti nocivi di quest’ultimo sono emersi anche in termini di diffusione del virus e sono evidenti anche riguardo la salute ambientale.

Esperti della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, Serena Giacomin -presidente dell’Italian Climate Network e un rappresentante dei Friday for Future, guidati da Nicoletta Carbone – giornalista di Radio 24 approfondiranno il tema e dialogheranno con i ragazzi e le ragazze per sensibilizzare le giovani generazioni, rendendole partecipi e consapevoli per il bene di tutti e del nostro pianeta.

Iscriviti qui e partecipa con le tue classi: http://bit.ly/NoTabaccoDay_21

Stampa