Giornata mondiale dell’alfabeto Braille, Locatelli: “Strumento rivoluzionario che ha consentito alle persone non vedenti di leggere, scrivere, apprendere e sviluppare conoscenza”

WhatsApp
Telegram

“Oggi si celebra la Giornata mondiale dell’alfabeto Braille: il sistema di scrittura tattile e universale che, inventato più di 200 anni fa ormai, ha cambiato il modo di vivere di migliaia di persone con disabilità visiva. Uno strumento rivoluzionario che ha consentito alle persone non vedenti di leggere, scrivere, apprendere e sviluppare conoscenza”.

Lo scrive su Facebook il Ministro per le disabilità, Alessandra Locatelli.

Oggi queste opportunità, come anche molte altre legate sempre di più alle nuove tecnologie– conclude – devono essere sostenute e diffuse per consentire l’accessibilità universale dell’informazione, della comunicazione, della cultura e in generale per migliorare attraverso tutti questi strumenti la qualità della vita quotidiana di tutte le persone“.

Il Ministero dell’Istruzione e del Merito per l’occasione ha organizzato “Leggere con le dita” dal 4 al 9 gennaio in cui verranno esposti dei volumi in braille presso la biblioteca “Luigi De Gregori” del Ministero.

Giornata del Braille, dal 4 al 9 gennaio l’esposizione di alcuni volumi alla Biblioteca del Ministero

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur