“Prima Giornata Mondiale della S-connessione”, lanciata proposta al Ministero della Salute

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Lanciata, questa mattina, al Ministero della Salute la proposta di istituire la Prima Giornata Mondiale della S-connessione.

La proposta è nata dalla collaborazione tra Consulcesi Club, network da oltre 20 anni in prima linea nella formazione dei medici italiani, e gli attori e il regista di “Sconnessi”, Christian Marazziti.

Al fine succitato, è stata lanciata una campagna social attraverso l’hashtag #SconnessiDay e la Pagina Facebook dedicata.

Queste le parole del Ministro Lorenzin:  “Tutto ciò che non vorremmo è che per la dipendenza da smartphone si finisse poi in ospedale. Il tema delle dipendenze dalle tecnologie, che è un nuovo mondo di dipendenze che si affaccia nella nostra realtà, non è da sottovalutare. Sono contenta che questo film lo affronta in modo ironico, in modo anche leggero, però è un buon modo per far riflettere le persone, gli adulti che hanno i figli a cui mettono in mano queste tecnologie da quando sono piccolissimi, ma anche lo stesso adulto che può in questo modo capire e comprendere i propri comportamenti. Stiamo attenti, non è il mezzo in se che crea un problema, è come noi lo usiamo. Ma non c’è niente che possa sostituire la relazione umana, il fatto di stare insieme agli altri, di parlarci, di guardarci negli occhi; così si vince la solitudine, non attraverso un telefonino”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione