Giornata dell’Educazione, Mattarella: “L’istruzione è la chiave per capire il valore delle originalità di ciascuna persona”

WhatsApp
Telegram

“Centinaia di milioni di bambini e adolescenti ancora non hanno l’opportunità di iniziare o completare un percorso scolastico. Povertà, guerre, divari sociali e diritti negati sono fattori che ostacolano l’accesso all’istruzione”.

Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nella Giornata Mondiale dell’Educazione.

Il tema della odierna Giornata Internazionale dell’Educazione “Imparare per una pace duratura” indica la strada per affrontare l’ondata crescente di conflitti, violenza, intolleranza e incitamento all’odio a cui continuiamo ad assistere” aggiunge Mattarella.

L’istruzione è la chiave per capire il valore delle originalità di ciascuna persona, la ricchezza offerta dal pluralismo, l’inviolabilità delle libertà fondamentali. Conoscere è il primo passo per potersi comprendere e dialogare“.

“L’accesso all’istruzione – conclude – deve essere un obiettivo centrale delle Istituzioni, con lo sguardo rivolto ai più giovani, a cui vanno garantite opportunità di apprendimento e sviluppo“.

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti riapertura straordinaria 60 cfu. Scadenza adesioni 24 giugno. Contatta Eurosofia