Giornata del ricordo, Lega lancia disegno di legge per concorso studenti universitari, chi vince espone per un anno

WhatsApp
Telegram

Il Senato ha accolto la proposta della Lega di ricordare il dramma delle foibe, presentando un disegno di legge, il 317, che vuole coinvolgere gli studenti universitari “per realizzare un progetto e un’idea artistica, un’opera, adatta a ricordare le tristi vicende degli italiani sul confine nordorientale”.

Il testo, firmato da Romeo, Paganella, Marti e altri, prevede di aggiungere alla legge del 2004, che ha istituito il “giorno del ricordo“, un concorso per premiare i laureandi di architettura e del Dams che sviluppino l’installazione più meritevole per ricordare le foibe. L’opera sarà esposta per un intero anno nei principali capoluoghi del paese.

Il concorso avrà un budget di 200.000 euro a partire dall’anno 2023 e sarà indetto ogni anno dal Ministero dell’università e della ricerca in collaborazione con le università italiane. Saranno ammessi i laureandi di architettura, design, beni culturali, ingegneria, discipline delle arti, della musica e dello spettacolo.

Il senatore Roberto Marti ha spiegato che l’arte è un potente strumento per sensibilizzare le coscienze e per non perdere il ricordo di eventi storici come quello delle foibe.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri