Argomenti Archivio 2017

Tutti gli argomenti

Giochi della Geografia, vince la S.M. Buonarroti di Marina di Carrara

Si è svolta stamani all’I.I.S. “D.Zaccagna” di Carrara la terza edizione dei Giochi Interregionali della Geografia, dedicati alle classi seconde e terze della scuole medie inferiori.

140 studenti (riserve comprese), organizzati in 31 squadre provenienti da 16 scuole della Liguria e della Toscana si sono sfidati a suon di puzzles geografici, cartine mute, coordinate geografiche e giochi al computer.

I vincitori sono stati i seguenti:

Gara a squadre: 1a classificata la squadra denominata “Slovenia” della 2 D della S.M. “Buonarroti” di Carrara composta dai seguenti alunni: Falossi Giacomo, Gigli Valentina, Furlan Sebastian ,Cavalieri Nicola . 2° classificata la squadra “Bulgaria” della 2 B della S.M. “Giorgini” di Montignoso (Ms) composta da Gassani Linda, Ceccarelli Chiara, Maggiani Fabio, Tonarelli Francesco accompagnata dalla Prof.ssa Maria Chiara Loffredo 3° classificata la squadra “Bielorussia” delle 2 A e 2 C dell’I.C. “Malaspina-Staffetti” di Massa composta da Nicola Fruzzetti, Jacopo Navari, Alexandr Pak, Emma Pierucci accompagnata dal Prof. Federico Guidotti e dalla Prof.ssa Paola Barattini .

Gara individuale (giochi informatici) : 1° classificato Fabio Maggiani della 2 B dalla S.M. “Giorgini” di Montignoso (Ms) ;2° classificato Nicola Cavalieri della 2 D della S.M. “Buonarroti” di Carrara ; 3° classificato George Adrian Chirila della 2 C della S.M. “Dazzi” di Carrara.

Alla premiazione hanno partecipato il Controammiraglio Vittorio Alessandro (Presidente del Parco Nazionale delle Cinque Terre) ) , la Prof.ssa Annalia Franzoni (Presidente dell’AIIG dii Massa-Carrara e La Spezia), la Prof.ssa Marta Castagna , Dirigente dell’I.I.S. “D.Zaccagna” , la Dott.ssa Chiara Viappiani (del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano) e il Prof. Riccardo Canesi (Docente dell’istituto) che ha organizzato i Giochi insieme ad Associazione Italiana Insegnanti di Geografia , SOS Geografia e all’Associazione “Zaccagna, ieri e oggi” .

La squadra prima classificata parteciperà in primavera ad un soggiorno nel Parco Nazionale delle Cinque Terre mentre la seconda effettuerà un’escursione nel Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano. Le terza squadra classificata, insieme ai primi 3 classificati delle gare individuali , è stata premiata con magliette, spille, libri, carte, opuscoli e dvd di argomento geografico .

I Giochi si sono svolti con il patrocinio della Regione Toscana , dei Parchi Nazionali dell’Appennino Tosco-Emiliano e delle Cinque Terre , del Comune di Carrara, di Legambiente e con il sostegno di Unicoop Tirreno, Studi d’Arte Cave Michelangelo, Vimar , Locanda “Il Monastero” , Scuola del Marmo di Carrara, Fondazione Cà Michele , Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara e delle Ambasciate e degli Uffici del Turismo di Uruguay ,Grecia, Irlanda, Svizzera, Croazia, Tunisia, Cipro, Polonia, San Marino, Lettonia, Repubblica Ceca, Costarica, Lussemburgo, Regno Unito, Azerbaigian, Seychelles, India , Argentina ,Spagna , Cipro ,Germania, Turchia, Malesia, Svezia, Danimarca, Finlandia, Australia, Romania, Thailandia, Messico ,Slovenia, Slovacchia e dell’Unione Europea.

Chi volesse vedere tutti i risultati, tar qualche giorno, li troverà su www.sosgeografia.it .

Il prossimo sabato 4 febbraio si replicherà con i Campionati Nazionali.

Prof. Riccardo Canesi

Segui il nuovo ciclo formativo Eurosofia: “Educazione civica, cittadinanza attiva e cultura della sostenibilità a scuola”