Gilda: solidarietà alla docente sospesa per aver fatto l’insegnante

Stampa

Comunicato Gilda – Desideriamo esprimere tutta la nostra solidarietà alla Prof.ssa Rosa Maria Dell’Aria che ha semplicemente esercitato la sua funzione di docente secondo il dettato costituzionale con e per i suoi studenti per lo sviluppo del senso critico e la conoscenza della storia.

Assistiamo ad un inquietante e crescente attacco al corpo docente la cui funzione invece andrebbe valorizzata, difesa e sostenuta come valore costituzionale

Nella scuola pubblica, luogo di confronto e dibattito in cui si formano le coscienze critiche, è assolutamente inaccettabile che ad una docente venga comminato un provvedimento di sospensione dalla funzione e dallo stipendio per non aver imposto ai suoi alunni un pensiero unico. Chiediamo pertanto che tale provvedimento venga immediatamente annullato.

Docente sospesa, accusata di non aver vigilato su alunni che in un video accostano Salvini a Mussolini

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia