Gilda al nuovo Ministro Fedeli: intervenire su chiamata diretta e titolarità dei docenti su ambiti territoriali

WhatsApp
Telegram

“Al neo ministro Valeria Fedeli rivolgiamo i nostri migliori auguri di buon lavoro auspicando che la sua esperienza nell’ambiente sindacale la renda sensibile a un maggiore ascolto delle parti sociali rispetto a chi l’ha preceduta a viale Trastevere”.

E’ quanto dichiara Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, commentando l’insediamento del nuovo titolare dell’Istruzione.

“Ci auguriamo che Fedeli voglia dare un forte segnale di discontinuità – prosegue Di Meglio – considerato l’esito disastroso della riforma Renzi-Giannini che ha scontentato tutto il mondo della scuola”.

“Dal canto nostro, riteniamo indispensabile che si intervenga sugli aspetti più deleteri della legge 107/2015, primi fra tutti la chiamata diretta e la titolarità dei docenti sugli ambiti territoriali”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur