Giannone (FI): nessuna scuola può accompagnare i bimbi a vaccinarsi. Emiliano terrorizza i genitori

WhatsApp
Telegram

“Ho appena presentato un’interrogazione al Ministro Speranza e al Ministro Bianchi, chiedendo procedure omogenee sul tutto il territorio nazionale per procedere alla vaccinazione anti Covid dei bambini sotto i 12 anni appena autorizzata da Aifa. Non se ne può più di ascoltare le sparate del Governatore Emiliano, che forse dovrebbe passare il tempo a ripassare le norme di legge, invece che sproloquiare in trasmissioni televisive”.

Lo afferma la deputata pugliese di Forza Italia Veronica Giannone.

“Gli istituti scolastici non possono accompagnare in “gita” i piccoli presso gli hub vaccinali per vaccinarli in “blocco” come propone il Presidente. Senza la presenza dei genitori non è possibile ottenere alcun consenso alla vaccinazione, e questo è assolutamente necessario e non delegabile nemmeno ai nonni, figuriamoci ai dirigenti scolastici!”, aggiunge la deputata.

“Tra l’altro – conclude – la maggior parte delle regioni già da mesi prevede delle regole rigidissime per vaccinare i ragazzi non ancora maggiorenni, che evidentemente Emiliano ignora o fa finta di ignorare”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur