Giannini 10 mln per “Scuole aperte anche d’estate, anche nei giorni festivi”, gli insegnanti ci sono, si punterà a sport, musica, laboratori

Stampa

La scuola può giocare un ruolo determinante nella lotta alla criminalità organizzata. E il Ministro Giannini ha pronta una ricetta per far sì che la scuola diventi punto di aggregazione, grazie all'autonomia scolastica. 

La scuola può giocare un ruolo determinante nella lotta alla criminalità organizzata. E il Ministro Giannini ha pronta una ricetta per far sì che la scuola diventi punto di aggregazione, grazie all'autonomia scolastica. 

In una intervista a Il Mattino il Ministro parla di scuole aperte anche d'estate, anche nei giorni festivi. 

Per far cosa? 

"Stanzieremo fondi specifici per l'apertura prolungata nelle scuole – afferma il Ministro – Dieci milioni che utilizzeremo per le periferie delle grandi città: non solo Napoli ma anche Roma, Palermo, Bari, Milano e Torino. Sì, perché le periferie hanno vita complicata anche al Nord, sia pure per problemi diversi. Servono azioni mirate"

E per quanto riguarda gli insegnanti, grazie al piano Buona Scuola, in questo momento ci sono. Ma non basteranno. Non si tratta di prolungare nella giornata l'apprendimento delle materie tradizionali, si punterà sullo sport, sulla musica, sulle attività di laboratorio. 

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!