Giannini, saranno 4 i miliardi per edilizia da sblocco patto stabilità interno

di redazione
ipsef

red – Dai 2 annunciati, il Ministro è intervenuto raddoppiando la cifra iniziale. Agli interventi per l’edilizia scolastica saranno destinati ”non meno di 4 miliardi, frutto dello sblocco del patto di stabilità interno”.

red – Dai 2 annunciati, il Ministro è intervenuto raddoppiando la cifra iniziale. Agli interventi per l’edilizia scolastica saranno destinati ”non meno di 4 miliardi, frutto dello sblocco del patto di stabilità interno”.

Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, intervenendo alla trasmissione ‘Baobab’ su Radio1. ”Per fare un esempio – ha spiegato il ministro – i 150 sindaci che il presidente del Consiglio ha incontrato nella sua recente visita a Treviso hanno affermato tutti di avere i soldi, ma di non poterli spendere, a causa del patto interno”.

"L’edilizia scolastica è una componente fondamentale di un paese avanzato – ha continuato – che non può permettersi il lusso di avere i bambini in stato di insicurezza e in condizioni inacettabili”.

Una volta ”che ci saremo occupati dei contenitori ci occuperemo anche del contenuto”, ha concluso

Edilizia. In CdM, 2mld per 2mila scuole. Ma non parte dal vuoto assoluto. Inutili consultazioni sindaci, info già disponibili

Versione stampabile
anief
soloformazione