Giannini rimarrà come Ministro dell’istruzione oppure no?

Stampa

Si è trattato di una delle domande che la giornalista Latella ha rivolto al Ministro Giannini, il cui nome (in realtà già prima dell’estate) veniva considerato come da sacrificare per un cambio al vertice del dicastero. "Lei – ha chiesto la Latella durante la festa dell’Unità a Bologna – rimane lì dov’è o no?"

Si è trattato di una delle domande che la giornalista Latella ha rivolto al Ministro Giannini, il cui nome (in realtà già prima dell’estate) veniva considerato come da sacrificare per un cambio al vertice del dicastero. "Lei – ha chiesto la Latella durante la festa dell’Unità a Bologna – rimane lì dov’è o no?"

"Credo – ha detto il Ministro – che nell’agenda politica del Governo non c’è nessuna volontà di occuparci di poltrone e nomi, ma di proseguire passo dopo passo verso le riforme, con scadenze importanti, io mi occupo di quelle assegnate e questo è il mio compito."

"Il resto è tra le righe dei giornali", ha concluso.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur