Giannini: più docenti matematica con concorso a cattedra, non si inventano con una legge

WhatsApp
Telegram

La polemica del giorno riguarda i docenti di matematica e il fatto che, nonostante il piano di assunzioni, rimarranno cattedre scoperte.

La polemica del giorno riguarda i docenti di matematica e il fatto che, nonostante il piano di assunzioni, rimarranno cattedre scoperte.

Sulla questione è intervenuta il M inistro Giannini, riferendosi a notizie di stampa su una sottocopertura per le materie scientifiche ed in particolare alla carenza di professori di matematica, ha affermato: "I professori di matematica non si producono con una legge. Quello che possiamo fare, e lo stiamo facendo, è individuare il gap. Nell'immediato, agiremo attraverso il concorso che come previsto dalla legge Buona Scuola bandiremo entro il prossimo primo dicembre", in modo che i vincitori possano insegnare già da settembre.

"Per il futuro -ha aggiunto – cerchiamo di indirizzare i ragazzi verso le materie scientifiche, sperando che quando poi arriveranno a fine percorso vogliano fare i professori e non altre cose. Per le altre materie, invece, il matching è molto funzionale".

WhatsApp
Telegram

Diventa docente di sostegno, bando a breve: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro