Giannini: merito significa dare stipendi adeguati. Invalsi importante per valutazione

Stampa

In via di svolgimento al Parco Nord di Bologna la festa dell’Unità. Sono intervenuti per parlare di scuola Davide Faraone (responsabile Welfare del PD) e il Ministro Giannini.

In via di svolgimento al Parco Nord di Bologna la festa dell’Unità. Sono intervenuti per parlare di scuola Davide Faraone (responsabile Welfare del PD) e il Ministro Giannini.

Argomenti centrale, il merito. Il Ministro ha ribadito che per valorizzare il merito può solo significare "dare stipendi adeguati,  anche in base alle funzioni che si  svolgono."

Seguici anche su FaceBook. Lo fanno già in 128mila

Parola d’ordine, premialità, ma anche penalizzazione. Ma chi lo decide?

"Per esempio l’invalsi che è stata criticata – ricorda il Ministro – ma che è uno degli strumenti che serve a valutare un certo tipo di competenze degli studenti. Strumento per capire se una scula ha un punto debole o meno. Non si può però legare tutto all’Invalsi", ha tenuto a precisare.

Stampa

Nuovi percorsi mirati e intensivi per prepararti al Concorso Stem. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype