Giannini: “Chiamata diretta? Ancora nessuna proposta”

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

red – Afferma e smentisce nella stessa frase il Ministro Giannini. Non è stata ancora elaborata alcuna proposta sulla chiamata diretta dei docenti, ma quando ci sarà sarà possibile confrontarsi con i sindacati.

red – Afferma e smentisce nella stessa frase il Ministro Giannini. Non è stata ancora elaborata alcuna proposta sulla chiamata diretta dei docenti, ma quando ci sarà sarà possibile confrontarsi con i sindacati.

L’Unità dedica un ampio articolo allo sciopero annunciato dai docenti precari per domani, che la redazione di OrizzonteScuola ha voluto sintetizzare nella frase L’11 aprile io, docente precario, sciopero .

In margine un trafiletto viene dedicato al problema che più di tutti sta a cuore ai docenti precari, e che è una delle motivazioni dello sciopero, ossia la "chiamata diretta".

Proprio ieri ha incassato il sì dell’opposizione. Seguici su FaceBook News in tempo reale

"Se la Ministra Giannini consentirà davvero alle scuole di scegliere gli insegnanti non potremo che essere con lei" ha infatti affermato l’On. Centemero, responsabile scuola di Forza Italia

Chiamata diretta dei docenti. Ministro incassa sì dell’opposizione. Centemero: "Legare reclutamento a scuole in rete e non a graduatorie" Così si valorizzano abilitati TFA e PAS

Ed ecco oggi il tema torna di attualità. Il Ministro, a margine del lancio ufficiale del Programma Erasmus+ a Firenze afferma "Nessuno ha fatto una proposta specifica in questo senso", e ancora " Io ho enunciato dei principi che poi verranno tradotti in proposte. Quando ci saranno quelle, allora prima ci confronteremo con i sindacati"

Quindi, ampia disponibilità, ma non c’è ancora nulla di concreto sul quale confrontarsi con i sindacati, che non hanno esitato a rispedire al mittente anche la sola idea.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur