Giannini, assumere 100mila precari è stato passo di civiltà

Di
Stampa

Lo ha detto il Ministro Giannini durante il question time con il pubblico della Leopolda.

Lo ha detto il Ministro Giannini durante il question time con il pubblico della Leopolda.

"Non abbiamo nel nostro Paese un diritto allo studio efficace ed efficiente. Un primo passo si fa con la legge di stabilità, un secondo si farà se daremo alle Università la possibilità di dare le borse di studio direttamente". Ha affermato.

Poi, sulle assunzioni, "lo chiedo a voi. Essere passati dalla cultura del povero precario alla responsabilità pericolosa e coraggiosa di assumere 100 mila insegnanti, è stato un errore o è un passo di civiltà?".

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata