Giannini, approvazione sarà sicuramente rapida. Riforma gioca futuro Paese

WhatsApp
Telegram

Secondo il Ministro Giannini non c'è da preoccuparsi per la bocciatura di ieri in Commissione affari costituzionali "una distrazione dei senatori del PD", afferma.

Secondo il Ministro Giannini non c'è da preoccuparsi per la bocciatura di ieri in Commissione affari costituzionali "una distrazione dei senatori del PD", afferma.

Quella della scuola "è una riforma su cui si gioca il futuro del Paese che va oltre il Pd e lo comprende", ha detto relativamente agli scontri interni, a margine di un incontro al ministero.

Nessuna preoccupazione per lo scivolone di ieri. Questa mattina, ha commentato, "abbiamo approvato in Commissione Istruzione un calendario all'unanimità e ora dobbiamo discutere le fasi di approvazione del provvedimento che saranno sicuramente rapide".

La riforma della scuola "è un'operazione unica nella storia del Paese e forse anche degli altri Paesi", ha sottolineato Giannini. "Il provvedimento contiene "la presa in carico di 100 mila dipendenti e questo è il mio pensiero e la mia responsabilità primaria in questo momento. Sull'esito del provvedimento credo si stia arrivando a una soluzione di sintesi che comprende i principi che lo hanno ispirato fin dall'inizio, l'autonomia scolastica, la responsabilità dell'organizzazione e la flessibilità dei curricula degli studenti".

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo 2023: requisiti di accesso e corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, offerta in scadenza