Giannini: 2015 anno importante per la scuola italiana, nuova centralità del corpo docente

Stampa

Il Ministro Giannini ripercorre i momenti salienti del 2015 per la scuola italiana.

Il Ministro Giannini ripercorre i momenti salienti del 2015 per la scuola italiana.

Una scuola italiana di ottimo livello – rileva il Ministero – grazie alla riforma La Buona Scuola che determinasse un progetto di lungo termine, che desse di nuovo risorse, sia finanziarie sia umane, al settore, che adeguasse finalmente – scelta non più rinviabile

– le competenze che i nostri ragazzi acquisiscono alla fine del loro percorso e che determinasse una nuova centralità del corpo docente".

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur