Giannelli: “Utilizzare meglio i 45 milioni di euro per le mascherine. Potrebbero servire pure per i dispositivi migliorativi della qualità dell’aria”

WhatsApp
Telegram

Antonello Giannelli, Presidente dell’ANP, interviene sulla polemica sorta in relazione all’elevato costo delle mascherine FFP2.

“Il protocollo d’intesa firmato lo scorso 4 gennaio dal Commissario straordinario Figliuolo, dal Ministro della salute Speranza e da Federfarma stabilisce che il prezzo finale di vendita, alle scuole, delle mascherine FFP2 non sia superiore a € 0,75 per ciascun pezzo. Il protocollo si rifà all’articolo 3 del DL 229/2021 in base al quale Il Commissario monitora il relativo andamento dei prezzi e relaziona al Governo.”

Continua Giannelli: “L’utilizzo massivo di tali mascherine viene incontro alle nostre richieste e lo condividiamo. Indubbiamente, però, il prezzo massimo fissato dal protocollo è ben superiore a quello praticato dal mercato libero, oltre che a quello reperibile sul MEPA. Se il fondo di 45,22 milioni di euro previsto dall’art. 19, c. 1, ultimo periodo del decreto-legge 4/2022 fosse gestito al meglio, anziché essere vincolato al protocollo, si potrebbero realizzare economie utilizzabili, ad esempio, anche per l’acquisto di dispositivi migliorativi della qualità dell’aria dei quali tanto si è parlato di recente.”

Conclude il Presidente dell’ANP: “Chiediamo pertanto che tale fondo sia liberato dal vincolo di destinazione, così da essere autonomamente gestibile dalle istituzioni scolastiche nel rispetto del principio di buon andamento cui i loro dirigenti sono soliti attenersi, nell’interesse della comunità scolastica e della collettività tutta.”

WhatsApp
Telegram

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Corso tecnico/pratico di Eurosofia a cura di Evelina Chiocca, Ernesto Ciracì, Walter Miceli