Giannelli: “Serve accelerare, rischio Dad per settembre. Su vaccino i numeri veri non ce li ha nessuno”

WhatsApp
Telegram

Il presidente dell’ANP, Antonello Giannelli, su La Repubblica, parla in vista del ritorno in classe: “Bisogna accelerare la vaccinazione di chi frequenta la scuola. Siamo in ritardo, già oggi. Se tutto si sposta al 20 agosto saremo in un ritardo irrecuperabile”.

Poi sui dati: “Oggi i numeri veri non li hanno né governo né regioni”.

Sulla vaccinazione degli studenti: “Gli over 12 sono 4 milioni e devono ricevere due dosi con un intervallo di circa tre settimane. Ad un mese e mezzo dalla ripartenza scolastica la vedo dura. Servirebbe un’efficenza della macchina pubblica che evidentemente non abbiamo”.

Poi l’affondo: “Evidente, dunque, che in molte classi non sarà possibile il distanziamento, cosa che fa propendere per il ritorno alla Dad”.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito