Giannelli (ANP): “Servono più docenti come a Caivano e ambienti di apprendimento moderni”

WhatsApp
Telegram

“E’ necessario un ammodernamento delle aule, che dovrebbero essere ambienti di apprendimento invece abbiam le aule, che sono le stesse aule di un secolo fa, quindi servirebbe renderle più adatte ad un apprendimento più moderno basato su tecnologie e modo di far lezione più partecipativo”.

Lo ha detto Antonello Giannelli, presidente dell’Associazione nazionale presidi al Tg3.

D’altro canto serve anche più personale. Ci sono zone del Paese, di recente abbiamo visto Caivano però ci sono tante altre situazioni come Caivano in Italia e queste vanno sostenute con personale, sicuramente più numeroso ma soprattutto più motivato”, aggiunge.

Quindi una sorta di incentivo economico per le zone un po’ più difficili dovrebbe essere in qualche modo preventivato e rimpinguato rispetto a quanto avviene attualmente“, ha aggiunto Giannelli

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri