Giannelli (ANP): “Nella gestione dell’emergenza all’estero non hanno fatto meglio di noi”

Stampa

“La gestione della scuola è complessa, sono state fatte scelte che potevano essere diverse ma non mi sento di gettare la croce addosso di chi ha gestito in una situazione così difficile né di dire che all’estero hanno fatto molto meglio di noi”.

Così il presidente dell’Associazione nazionale presidi, Antonello Giannelli.

Poi aggiunge: “Dal punto di visto del numero dei giorni di lezione abbiamo tagliato parecchio ma abbiamo un numero di giorni più lungo di calendario scolastico e vacanze lunghe; abbiamo imposto subito la mascherina, altri Paesi lo hanno fatto dopo”.

Covid, il nuovo DPCM sarà modificato: ipotesi zona rossa nei weekend e negozi sbarrati dove le scuole sono chiuse

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur