Già di ruolo da GaE con ricorso pendente, ora devo scegliere da GM, perché non posso rimanere dove sono? Lettera

WhatsApp
Telegram

Buongiorno,
sono un’insegnante della scuola primaria, diplomata magistrale e laureata in scienze della formazione primaria.

Ho vinto il concorso scuola e presto verrò chiamata a scegliere un nuovo posto dalla graduatoria del concorso. L’anno scorso sono entrata in ruolo da gae con riserva per ricorso pendente.

Così ho scelto un ambito (ovviamente lontanissimo da dove risiedo), inviato il curriculum, firmato un contratto triennale e superato l’anno di prova. Quest’anno il gioco, evidentemente, si ripete. Perché al momento della convocazione da graduatoria di concorso quest’anno dovrò rifare la stessa trafila. Eppure io occupo già un posto. Perché non posso semplicemente confermare il mio posto al momento della convocazione? Non capisco il motivo di questa scelta da parte del Ministero.

Se lasciassero dove sono le persone già di ruolo, ci sarebbero più posti per le nuove assunzioni e nel frattempo la continuità didattica verrebbe preservata. Ciò che sono obbligata a lasciare al momento della nuova convocazione è un posto che comunque non andrebbe ai vincitori di concorso e resterebbe vacante. Chiedo aiuto anche a nome di molti colleghi che come me, oggi, si trovano nella medesima triste situazione.

Cordialmente,
Sara Tedesco

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur