Ghizzoni, disabilità è ancora sinonimo di diritti negati

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Manuela Ghizzoni, Presidente della Commissione Cultura, Scienza e Istruzione della Camera dei Deputati – Parlare di disabilità in Italia vuol dire, purtroppo, parlare di diritti negati. È necessario che chi ha responsabilità di governo, e la politica nel suo complesso, operino per invertire una tendenza che pone il nostro Paese al di sotto della soglia di civiltà sui temi della disabilità.

Manuela Ghizzoni, Presidente della Commissione Cultura, Scienza e Istruzione della Camera dei Deputati – Parlare di disabilità in Italia vuol dire, purtroppo, parlare di diritti negati. È necessario che chi ha responsabilità di governo, e la politica nel suo complesso, operino per invertire una tendenza che pone il nostro Paese al di sotto della soglia di civiltà sui temi della disabilità.

Per questo motivo- annuncia Ghizzoni – la Commissione Cultura ha invitato le associazioni dei genitori degli alunni disabili in audizione: un primo passo per predisporre interventi volti a ristabilire, a partire dalla scuola e, più in generale, dalla formazione, valori di inclusione.

È una questione improcrastinabile se l’Italia vuole ancora dirsi Stato di diritto.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur