Gestione Covid a scuola, Gissi (Cisl Scuola): “Velocizzare il tracciamento è fondamentale nella lotta al virus”

WhatsApp
Telegram

“Considero un valore aggiunto l’indicazione del generale Figliuolo e mi complimento per l’assunzione di un impegno che aiuterà sicuramente le Asl in grossa difficoltà negli interventi a favore del tracciamento nelle scuole”.

Così all’Adnkronos la segretaria generale della Cisl Scuola, Maddalena Gissi, sottolineando che “nelle scuole non era mai arrivata quella nota che dava indicazioni sulla quarantena anche in presenza di un solo caso era una nota che avevano sottoscritto i due responsabili ma che non era stata formalmente inviata alle scuole”.

“Oggi – evidenzia – c’è il ripristino delle regole già conosciute da tutti i dirigenti scolastici, le scuole sanno che dovranno seguire la procedura dei testing. L’intervento del Generale Figliuolo – ribadisce – fa ben sperare, perché la velocizzazione dei tracciamenti e la garanzia di massima copertura dove ci dovessero essere episodi più diffusi ci mette nelle condizioni di pensare che la Dad sarà un intervento residuale e che sicuramente non coinvolgerà un grande numero di classi. Quindi – conclude – una soddisfazione per quello che è stato l’intervento tempestivo lo posso esprimere perché la scuola ha bisogno di tanta serenità e non può esserci confusione. Ce n’è già tanta all’esterno, se anche la scuola viene coinvolta da ulteriori provvedimenti che mettono in fibrillazione famiglie, alunni personale scolastico sicuramente non facciamo il bene della scuola”.

WhatsApp
Telegram

Eurosofia ti offre il suo supporto per la Preparazione ai Concorsi scuola ed aumentare il punteggio per le graduatorie GPS