Germania. L’SPD propone una tassa sul patrimonio per finanziare la scuola

WhatsApp
Telegram

GB – Il segretario generale dell’Spd tedesco Andrea Nahles, in un’intervista rilasciata al quotidiano Spiegel, ha annunciato che il suo partito si farà promotore in seno al governo di grande coalizione di una proposta di tassa patrimoniale: “Crediamo – ha affermato – che sia necessario aumentare le tasse sui redditi più elevati. Ciò potrebbe portare un importantissimo contributo e migliorare la vita delle persone più deboli, permettendo allo stato di fare importanti investimenti”.

GB – Il segretario generale dell’Spd tedesco Andrea Nahles, in un’intervista rilasciata al quotidiano Spiegel, ha annunciato che il suo partito si farà promotore in seno al governo di grande coalizione di una proposta di tassa patrimoniale: “Crediamo – ha affermato – che sia necessario aumentare le tasse sui redditi più elevati. Ciò potrebbe portare un importantissimo contributo e migliorare la vita delle persone più deboli, permettendo allo stato di fare importanti investimenti”.

 “Abbiamo troppi settori sui quali siamo indietro: istruzione, infrastrutture, lavoro. Il precedente governo ha fatto troppo poco, dobbiamo recuperare il tempo perso. Per questo proponiamo una tassa sui redditi più elevati. Una tassa modesta, che però potrebbe contribuire a migliorare la vita di molte persone. Penso che potremmo incrementare gli investimenti nella scuola: una buona educazione non è gratuita, ha un costo, e dobbiamo farcene carico”.

WhatsApp
Telegram

A luglio, in tutta Italia, partecipa ai nuovi “Workshop formativi: pensare da dirigente scolastico” organizzati da Eurosofia