La Germania estende il CLIL anche alle scuole d’infanzia

WhatsApp
Telegram

Il ministero dell'istruzione tedesco ha esteso l'insegnamento delle lingue straniere con il metodo CLIL anche ai bambini della scuola d'infanzia, estesa a tutti i tipi di scuola materna e a tutte le attività.

Il ministero dell'istruzione tedesco ha esteso l'insegnamento delle lingue straniere con il metodo CLIL anche ai bambini della scuola d'infanzia, estesa a tutti i tipi di scuola materna e a tutte le attività.

L'iniziativa, dal titolo Bildung und durch Sprache Schrift – BiSS,  ha l'obiettivo di garantire la parità di accesso all'istruzione e alla partecipazione sociale ed è supportata congiuntamente dal Ministero federale dell'Istruzione e della ricerca (Bundesministerium für Bildung und Forschung – BMBF), dal Ministero federale della famiglia, degli anziani, delle donne e della gioventù (Bundeministerium für Familie, Senioren, Frauen und Jugend -BMFSFJ), dalla Conferenza Permanente dei Ministri dell'Istruzione e degli Affari Culturali dei Länder della Repubblica federale di Germania (Kultusministerkonferenz – KMK), e dalla Conferenza dei ministri responsabili per la gioventù e la Famiglia (Jugend und Familienministerkonferenz – JFMK).

Più di 600 scuole e asili per i bambini provenienti da tutti i Länder partecipano al programma. Il programma durerà fino al 2018 con i finanziamenti della Federazione e dei Länder per un totale di circa 40 milioni di euro per un periodo di 5 anni.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur