Geografia, Bussetti: va reintrodotta. E inserita nell’Invalsi

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Ministro Bussetti torna a parlare della Geografia, della sua importanza e del ruolo che potrebbe rivestire nella scuola. 

Geografia nelle scuole

Il gap per geografia è soprattutto nelle scuole secondarie superiori, dove  a parte la Geostoria al biennio dei licei e l’ora dedicata al primo anno degli istituti tecnici e professionali, è presente solo in pochi indirizzi.

Incrementare lo studio della disciplina

Guardando i risultati dei test Invalsi di questo anno – ha affermato oggi Bussetti rispondendo alle domande di alcuni studenti – mi sono reso conto che tra le materie manca la geografia: va reintrodotta e potenziata soprattutto in questo momento storico

Non è la prima volta che Bussetti affronta questo argomento. Già in estate infatti aveva avanzato la proposta di inserirla tra le discipline dell’Invalsi.

Anche il Ministro del Turismo Gianmarco Centinaio ne aveva auspicato il ritorno tra le materie da studiare.

Per fare ciò sarà però necessario incrementare le ore da dedicare a questa materia.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione