Genitori regalano peluche a forma di “cacca” ad un docente

Stampa

Dopo le aggressioni fisiche e verbali, adesso arriva il peluche a forma di cacca. 

L’episodio, come apprendiamo dal comunicato della Scuola su FB, si è verificato presso presso l’Istituto Comprensivo Corso Racconigi di Torino, dove dei genitori hanno regalato il succitato peluche ad un docente, affermando che tale regalo corrisponde al valore personale e professionale dello stesso.

Non basta – leggiamo nel succitato comunicato – in questo caso rammentare che l’oltraggio ad un pubblico ufficiale è un reato. In giorni di bilancio e riprogettazione, da educatori che siamo, vogliamo ribadire a gran voce che questi gesti superano un limite per noi invalicabile: quello del rispetto

Questa è la traccia educativa sulla quale vogliamo continuare a muoverci, a condividere, a costruire. Mettendoci in discussione ogni volta che sarà necessario, ma sempre rispettando le persone che abbiamo di fronte.

Per questa ragione esprimiamo totale contrarietà rispetto all’accaduto ed al modello di società che un tale atteggiamento sottende.
Non accadano mai più eventi simili fra queste mura.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur