Genitori AGeSC esprimono gratitudine al cardinale Bagnasco: “Sostenere il diritto dei genitori di scegliere l’educazione per i propri figli”

di Lalla
ipsef

Ufficio Stampa AGeSC – I genitori dell’AGeSC esprimono gratitudine al cardinale Angelo Bagnasco per quanto dichiarato nella prolusione al Consiglio permanente della Cei.

Ufficio Stampa AGeSC – I genitori dell’AGeSC esprimono gratitudine al cardinale Angelo Bagnasco per quanto dichiarato nella prolusione al Consiglio permanente della Cei.

“Innanzitutto accogliamo l’invito del cardinale – ha dichiarato il presidente, Maria Grazia Colombo – a crescere nella consapevolezza che la fede cristiana favorisce la partecipazione dei cattolici alla vita sociale in nome dei "valori dell’umanizzazione: chi è l’uomo, qual è la sua struttura costitutiva, il suo radicamento religioso, la via aurea dell’autentica giustizia e della pace, del bene comune…" valori che "finiscono per far sentire i cattolici più uniti"”.

I genitori dell’AGeSC si sentono, come ha richiamato il card. Bagnasco, responsabili e garanti con gli insegnanti <della cura educativa, culturale e intellettuale delle nuove generazioni> riconoscendo nella scuola quel <bonum> essenziale per il <processo di crescita umana> degli studenti.

“Per questo l’Associazione – ha continuato il presidente Colombo – si appresta a porre al centro della propria riflessione <la libertà d’educazione come bene sociale>.

Non è un bene soltanto per noi genitori della scuola cattolica, è un bene di tutta la società. Con più libertà di educazione avremo una convivenza sociale migliore”L’Associazione Genitori Scuole Cattoliche perciò si associa alle parole del presidente della Cei che chiede alla classe politica di valorizzare <il patrimonio della scuola cattolica e sostenere il diritto dei genitori di scegliere l’educazione per i propri figli. Senza considerare che ogni volta che una scuola paritaria è costretta a chiudere, ne deriva un aggravio economico per lo Stato e una ferita per la scuola nel suo insieme>.

Ernesto Mainardi

Versione stampabile
anief
soloformazione