Genitore prende a schiaffi e pugni un professore. Era stata proposta sospensione per il figlio

Prosegue la serie di violenze nei confronti dei docenti da parte dei genitori degli studenti. 

Questa volta, come leggiamo su Repubblica.it,  è toccato ad un insegnante di una scuola secondaria di primo grado di Taranto, picchiato dal papà di un alunno.

Il professore è stato aggredito con schiaffi e pugni dal genitore, che contestava la proposta di sospensione di 5 giorni per il figlio, il quale si era rivolto al docente minacciandolo dopo che lo stesso gli aveva ordinato di smetterla di picchiare i compagni.

Sembra che sia stata presentata una denuncia ai carabinieri.

Segui il nuovo ciclo formativo Eurosofia: “Educazione civica, cittadinanza attiva e cultura della sostenibilità a scuola”