Genitore picchia e insulta docente perché figlio bocciato esami riparazione. Prima aggressione dell’anno

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Non è ancora iniziato l’anno scolastico che assistiamo già alla prima aggressione subita da un docente a seguito di una bocciatura per gli esami di riparazione.

Figlio sedicenne bocciato, genitore dà la colpa ad un docente che viene aggredito e insultato. G. I., 53 anni di origine albanese trapiantato a Padova si è presentato a scuola per contestare la bocciatura del figlio.

Quest’ultimo si è anche frapposto tra il genitore e il docente per evitare il peggio, ma non è riuscito ad evitare che l’aggressione venisse denunciato dai carabinieri per percosse e minacce a pubblico ufficiale. La notizia è stata riportata dall’ANSA

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione