Genitore armato di coltello vuole parlare con preside. Bidello ferito

di redazione
ipsef

item-thumbnail

In un istituto in provincia di Brescia è entrato nel pomeriggio un uomo armato di coltello e visibilmente alterato ha chiesto di vedere il preside.

L’uomo, padre di tre figli, è stato bloccato da un bidello che, rimanendo anche leggermente ferito, è riuscito a sbarrare la strada all’aggressore che è stato poi bloccato dai carabinieri.

Gli alunni della scuola per fortuna  non si sarebbero accorti di nulla.

Non si conoscono ancora i motivi che hanno spinto l’uomo ad andare fornito di coltello a scuola.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione