“Generazione atletica” ; un progetto di educazione motoria in 14 città italiane

È stata presentata oggi, al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, l’edizione 2016/17 del progetto scolastico “Generazione Atletica”, iniziativa della Federazione Italiana di Atletica Leggera costruita quest’anno in collaborazione con gli ipermercati Auchan e i supermercati Simply per promuovere l’atletica e i suoi valori nelle scuole secondarie di primo grado di 14 città italiane.

“Generazione Atletica” è un progetto dedicato alle scuole secondarie di primo grado e alle loro famiglie, che promuoverà l’atletica nelle scuole, e attraverso di essa stili di vita all’insegna del benessere, di un’alimentazione equilibrata e del rispetto di se stessi e del prossimo. “Scuola e sport insieme per l’educazione dei giovani – dice Gabriele Toccafondi, Sottosegretario di Stato del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – 12.000 ragazzi saranno coinvolti nel progetto e ne usciranno arricchiti”. Per il presidente della Fidal Alfio Giomi “”Generazione Atletica” porta l’Atletica nelle scuole, promuovendone la pratica ma anche i valori”. Protagonista della mattinata è stata Sara Simeoni, campionessa olimpica di salto in alto e coordinatrice del progetto, insieme a Fabrizio Donato, bronzo olimpico di salto triplo a Londra 2012 e Marco Fassinotti, azzurro del salto in alto. I tre campioni hanno condiviso la mattinata con 60 ragazzi provenienti da due fra le classi già iscritte al progetto. Nel primo anno di vita il progetto toccherà 14 città italiane, da nord a sud (Ancona, Bari, Bergamo, Brescia, Catania, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Pescara, Piacenza, Roma, Torino, Verona), e 500 classi. Tecnici delle società FIDAL del territorio affiancheranno gli insegnanti nella pratica dell’atletica legata ai principi del benessere alimentare.

Back to school. La scuola riparte in sicurezza. Eurosofia ha creato dei nuovi protocolli formativi per sostenere la ripresa delle attività didattiche