Gelmini, inserire TFA in piano assunzioni

di redazione

L'ex Ministro Giannini rinnova l'appello al Governo per inserire i docenti abilitati con TFA nel piano assunzioni".

L'ex Ministro Giannini rinnova l'appello al Governo per inserire i docenti abilitati con TFA nel piano assunzioni".

"Il TFA – ha dichiarato l'ex Ministro – è un percorso di preparazione molto qualificato, impegnativo e selezionante. A fronte di 150.000 partecipanti ai corsi curati dalle maggiori Università italiane, solo 11.000 candidati hanno superato le tre prove di concorso, ottenendo l’abilitazione. Aggiungo che il TFA è stato un ottimo strumento per dimensionare le nuove leve di insegnanti in base al fabbisogno effettivo: un’innovazione assoluta nella Scuola italiana. Il presidente Renzi, con il decreto ‘Buonascuola’ vuole svecchiare la Scuola con nuovi strumenti gestionali, con la valorizzazione dei giovani e del merito. Escludere i giovani che hanno visto certificare dagli Atenei la qualità della loro preparazione sarebbe un controsenso e un’ingiustizia. Non vanno tutelati solo i precari che godono delle tutele sindacali, ma anche questi giovani. Gli abilitati TFA vanno inseriti nel piano nazionale di assunzioni: lo Stato non può formare e selezionare i migliori e poi dimenticarli quando si tratta di assumere. Forza Italia ha già presentato numerosi emendamenti per migliorare il Decreto: il Governo sani questo vulnus e dimostri coerenza con le propri stesse linee di intervento”

Versione stampabile
Argomenti: