Gelmini, ho peccato d’ingenuità perdendo un po’ di tempo con i sindacati

Di
Stampa

Adnkronos – ”Qualche peccato d’ingenuità l’ho fatto, perchè speravo di rendere alcuni temi bipartisan. Alla fine ho visto che ciò non era possibile. Ho perso un pò di tempo al tavolo con i sindacati, pensando che si potesse arrivare in fondo assumendosi ciascuno le proprie responsabilità”.

Adnkronos – ”Qualche peccato d’ingenuità l’ho fatto, perchè speravo di rendere alcuni temi bipartisan. Alla fine ho visto che ciò non era possibile. Ho perso un pò di tempo al tavolo con i sindacati, pensando che si potesse arrivare in fondo assumendosi ciascuno le proprie responsabilità”.

Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Maria Stella Gelmini, nel corso dell’intervista con il giornalista Nicola Porro all’assemblea nazionale dei Giovani Imprenditori di Confartigianato. Gelmini ha affermato tra l’altro: ”Non ho fatto l’errore madornale di annacquare la riforma universitaria. Qualche errore di comunicazione lo avrò fatto, ma non quello di accettare compromessi”.

Stampa

Eurosofia, scopri un modo nuovo e creativo per approcciarti all’arte: “Il metodo del diario visivo” ideato da Federica Ciribì