Gelmini e Brunetta, entro 2012 wi-fi in tutti gli istituti

di
ipsef

ASCA – Il Wi-fi si appresta a fare il suo ingresso nelle scuole italiane ed entro il 2012 sara’ presente in tutti gli istituti. Lo hanno annunciato oggi il ministro dell’Istruzione, dell’Universita’ e della Ricerca Mariastella Gelmini e il ministro della Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta, presentando il progetto, inserito nell’ambito di ”E-Gov 2012”, a Palazzo Chigi.

ASCA – Il Wi-fi si appresta a fare il suo ingresso nelle scuole italiane ed entro il 2012 sara’ presente in tutti gli istituti. Lo hanno annunciato oggi il ministro dell’Istruzione, dell’Universita’ e della Ricerca Mariastella Gelmini e il ministro della Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta, presentando il progetto, inserito nell’ambito di ”E-Gov 2012”, a Palazzo Chigi.

L’operazione mira a dare alle scuole aderenti a ”ScuolaMia” una connessione Wi-fi per collegare a internet un’area dell’istituto (aula didattica, laboratorio di informatica, biblioteca). L’access point sara’ riservato alla didattica ed entro il nuovo anno scolastico circa 5 mila scuole saranno dotate di punti di accesso. Il completamento dell’iniziativa e’ previsto per il 2012 per un costo di 5 milioni di euro. Il wi-fi, ha spiegato Brunetta, ”servira’ anche per le 30 mila lavagne elettroniche gia’ presenti nelle scuole italiane”.

Gelmini ha poi snocciolato qualche numero ricordando che ”le scuole sono tutte connesse in rete, l’80% usa la Pec (posta elettronica certificata) e si punta entro il prossimo anno a raggiungere quota 100%”. In questo senso, grazie alla piattaforma ”ScuolaMia” gli istituti possono erogare servizi digitali alle famiglie, pagelle online o comunicazioni, per esempio le assenze via sms. Le scuole che hanno aderito sono circa 3 mila, quelle secondarie di secondo grado oltre 2 mila. ”Si tratta di circa il 70% – ha aggiunto il ministro – ed entro il 2012 verra’ esteso a tutte le scuole d’Italia. E’ di ieri una circolare che annuncia l’operazione scuole in Wi-fi e una campagna si sensibilizzazione delle scuole per sollecitare l’adesione al portale ScuolaMia”

Versione stampabile
anief
soloformazione