Gallo (M5S): “L’autonomia del Nord non toccherà il mondo della scuola”

Stampa

Il Presidente della VII Commissione Cultura della Camera, Onorevole Luigi Gallo (M5S), è intervenuto sul tema della regionalizzazione della scuola.

Lo ha fatto in un’intervista a ” Il Dubbio”, come riporta lo stesso Onorevole sul proprio profilo FB.

No Regionalizzazione: c’è l’impegno di Conte

Gallo afferma che sulla regionalizzazione della scuola la partita è chiusa, in quanto c’è l’impegno del Premier, messo nero su bianco nell’accordo del 24 aprile tra Governo e sindacati: l’autonomia del Nord non toccherà il mondo della scuola. 

Regionalizzazione: dubbi del Mef

Le parole dell’Onorevole Gallo si aggiungono ai dubbi espressi dal Mef, riguardo ai costi che la regionalizzazione dell’istruzione porterebbe con sé.

Regionalizzazione, scuola fuori? Riforma potrebbe costare troppo, i dubbi del MEF

Il post su FB

L’intervista suddetta ha riguardato anche la sospensione della docente palermitana a causa di un video realizzato da alcuni alunni in occasione della “Giornata della Memoria”. Nel video alcune parti del decreto sicurezza vengono paragonate alle leggi razziali del 1938.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia