Gallo (M5S): insegnanti già formatori dovranno diventare formatori per scuole vicine

WhatsApp
Telegram

Così il Presidente della VII Commissione Cultura alla Camera, Luigi Gallo, ai nostri microfoni. “La scuola – ha detto – ha tutto ciò di cui ha bisogno, grazie alle buon pratiche presenti in molte scuole”.

Così, ad esempio, il Presidente ha fatto riferimento all’esperienza sperimentali del Liceo Da Vinci di Reggio Calabria dove si sono utilizzate le ore di alternanza per creare un nuovo indirizzo, il Liceo biomedico.

Ciò è stato possibile coinvolgendo professionisti, nel caso specifico medici. Ma, afferma Gallo, “potrebbero essere ingegneri, pasticceri etc.”

“Quando le sperimentazioni partono dal basso il paese non resta in ritardo.”

Per quanto riguarda la legge sul libro, il Presidente assicura che sarà approvata a breve. “C’è stato un grosso impegno sull’istituzione di una card educativa e culturale che possa diventare nuovo strumento capace di portare i nostri figli ad acquistare il primo film, il primo libro etc. Così portiamo nuovi soggetti alla cultura”

Il video

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito