GaE rimangono chiuse a TFA e PAS. Tar dà ragione al Miur, prime sentenze

di redazione
ipsef

“Uscite le prime sentenze del TAR sezione IIIbis. Tutte a favore dell’amministrazione” l’annuncio è dell’ispettore Bruschi, attraverso Facebook.

In gioco il destino professionale di migliaia di docenti che attendono, fino dicembre, vari procedimenti.

L’ispettore pubblica la decisione assunta dal TAR in una delle prime Camere di Consiglio in cui si decide se i docenti abilitati con TFA e PAS (alcuni sono stati inseriti con riserva nelle GaE e sono stati destinatari di supplenze e ruoli) possono essere inseriti a pieno titolo nelle GaE. Non è stato pubblicato il numero della sentenza, quindi non sappiamo a quale sindacato o avvocato appartengano.

“Ritenuto che la presente decisione può essere assunta con sentenza in forma semplificata, sussistendo i presupposti di cui all’art.60 cpa…

Considerato che anche l’ordinanza di rimessione all’Adunanza Plenaria n. 364/2016, sesta sez.Cds si è pronunciata in merito alla chiusura delle Gae con riferimento alla fattispecie di cui trattasi;

Ritenuto, in conclusione, che il ricorso vada respinto, anche con riferimento alla domanda risarcitoria della quale non sussistono i presupposti;

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Terza Bis) definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo respinge.

Compensa spese.
Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall’autorità amministrativa.
Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 20 ottobre 2016”.

Nelle prossime ore maggiori particolari sulle sentenze. Vedremo inoltre quali scenari si apriranno per le supplenze già conferite. Un altro caos per l’avvio (a novembre?!) dell’anno scolastico 2016/17.

Scarica la sentenza

Supplenze ad abilitati TFA e PAS in GaE. In caso di sentenze negative graduatorie da rifare o il posto rimane a chi non ha titolo?

Versione stampabile
anief
soloformazione