GaE infanzia: soluzioni ancora una volta rimandate

WhatsApp
Telegram

Non si sblocca ancora la situazione di stallo delle graduatorie ad esaurimento della scuola dell’infanzia.

I provvedimenti previsti in Legge di Bilancio potranno essere esaminati solo al Senato, per cui al momento sono in standby.

Una lunga attesa per i docenti, che al grido di #nodiscriminazionegaeinfanzia domani in Sicilia organizzano una fiaccolata per sensibilizzare al loro problema. Escluse dal piano straordinario di assunzioni nel 2015, accantonate per permettere lo svuotamento delle graduatorie del concorso 2012 nel 2016, le docenti in questione spererebbero in un intervento straordinario a loro tutela.

Ma al momento l’unica speranza più certa è quella della delega 0-6 che, se opportunamente finanziata, potrà vedere la luce a gennaio 2017.

Riforma 0-6: maestre di infanzia si occuperanno dei bambini di 3-5 anni e non utilizzate nei nidi

Dunque, ancora con il fiato sospeso migliaia di docenti, alcune delle quali inserite in graduatoria dal lontano 2000, da quel concorso che ha retto le graduatorie per più di 13 anni, fino a quello del 2012.

 

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur