GaE infanzia, da 23 anni in graduatoria. Un miraggio il contratto a tempo indeterminato

WhatsApp
Telegram

Le Graduatorie ad esaurimento sono state istituite con Legge di Bilancio 2007 a partire dall’anno scolastico 2007/08, sostituendo le precedenti Graduatorie permanenti attive dal 2000. Da allora il reclutamento a tempo indeterminato è sempre stato basato sulla suddivisione 50% GaE e 50% graduatorie dei concorsi. Un passo significativo per lo svuotamento delle GaE è stato rappresentato dal piano di assunzioni Renzi, con tutte le conseguenze che ne sono derivate sulla mobilità.

A partire da quel 2015 effettivamente le GaE sono andate esaurendosi per tante classi di concorso e in numerose province, soprattutto per la scuola secondaria.

Il nodo più grosso è rimasto per infanzia e primaria. Le GaE infatti sono state “investite” dalle vicissitudini legate all’inserimento dei diplomati magistrale con titolo conseguito entro l’anno scolastico 2001/02, quindi quella previsione è saltata.

Inoltre, specificatamente per l’infanzia, non trattandosi di scuola dell’obbligo il numero delle sezioni attivate è basso.

Ne abbiamo parlato recentemente con Manuela Pascarella della FLCGIL in relazione alla possibilità di poter finalmente esaurire le GAE

Aggiornamento annuale GaE

Previsto dal 15 giugno al 4 luglio l’aggiornamento annuale delle GaE per inserimento titolo di riserva, sostegno e abilitazione Leggi tutto

La frustrazione dei docenti

Mia moglie ha ormai 56 anni, da oltre 20 anni è inserita nelle gae infanzia e ogni hanno deve aspettare l’elemosina di una supplenza breve per poter lavorare. Per me la politica e tutti i ministri che si sono passati la palla hanno fallito alla grande. Ormai chi ci crede più al ruolo se in Calabria ogni anno ne danno 4 o 5. Quest’anno poi il genio dell’algoritmo sballato ha lasciato a casa senza lavoro molti precari delle gae Quindi anche nel 2023/2024 il ruolo sarà solo un sogno Io non riesco a capire come una graduatoria ad esaurimento a Cosenza non si esaurisce mai.

Siamo delle insegnanti facenti parte delle GAE infanzia della provincia di Lecce. Con la presente, vorremmo sapere il motivo per cui qualsiasi ministro dell’ istruzione non trova il sistema di svuotare le GAE, ma pensa solo a svuotare le nuove graduatorie formatesi da poco tempo come le GPS e non alle GAE che si sono formate da 23 anni? Perché i sindacati non propongono una sanatoria che porti fine alle GAE affinché vengano esaurite veramente? Grazie!

Con la presente ricordo che quando su parla di GAE, ci si riferisce soltanto al Sud Italia( perché da Roma in su Le GAEsono state tutte tutte svuotate. Perché il nuovo ministro dell ‘ istruzione non emana una nuova sanatoria per svuotare le GAE anche nel Sud Italia invece di far fare nuovi concorsi con tanta gente che sta da anni ad aspettare il ruolo? Spero che questa mia richiesta venga letta ed ascoltata da chi di dovere! Grazie!!

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri