GaE, da oggi l’aggiornamento. Ecco quanti docenti ancora in graduatoria e le FAQ [APPLICAZIONE MINISTERO]

WhatsApp
Telegram

GaE graduatorie ad esaurimento: quale la provincia migliore? Ricordiamo che dalle GaE viene conferito il 50% dei ruoli e le supplenze al 31 agosto e 30 giugno, prima di passare alle GPS. Ecco quanti aspiranti ancora inseriti, soprattutto per infanzia e primaria. Si tratta di un’applicazione messa a disposizione dal Ministero.

Il provvedimento disciplina modalità e termini per l’aggiornamento del punteggio, il reinserimento in graduatoria, la permanenza o lo scioglimento della riserva e il trasferimento da una provincia ad un’altra delle Graduatorie a Esaurimento (GAE) di I, II, III e IV fascia per il triennio scolastico 2022-2025, oltre che per le corrispondenti graduatorie di istituto di I fascia correlate alle scadenze di aggiornamento delle GAE e, in considerazione del fatto che non sono intervenute modifiche normative, ripropone le disposizioni impartite in occasione dei precedenti aggiornamenti triennali delle graduatorie.

Dall’indirizzo https://www.miur.gov.it/, poi si clicca su: Argomenti e Servizi > Scuola > Reclutamento e servizio del personale scolastico > Graduatorie a esaurimento.

Le Guide di Orizzonte Scuola

Graduatorie docenti GaE 2022: non sono possibili nuovi inserimenti ma solo reinserimenti

I docenti inseriti nelle GaE e iscritti ai percorsi di specializzazione avviati entro l’a.a. 2021/22 e quelli che hanno in corso di riconoscimento il titolo di specializzazione sul sostegno conseguito all’estero, possono chiedere l’inserimento con riserva negli elenchi del sostegno (sarà sciolta nel momento del conseguimento o riconoscimento del titolo, entro il 15 luglio 2022).  TUTTE LE INFO

Chi ha la specializzazione può anche chiedere il posto di sostegno per tutti i gradi di istruzione per i quali è inserito nella GaE e per i quali ha conseguito il titolo.

Anche il docente che non aggiorna titoli presenta domanda. Conferma e scioglimento riserva

Quando è possibile inserire i 12 punti per anno scolastico

Servizio specifico e aspecifico si valuta una sola volta. Tutte le info

Prima fascia Graduatorie di istituto

Le medesime modalità telematiche sono previste per la presentazione della domanda di iscrizione nelle Graduatorie di istituto di I fascia tramite la scelta delle istituzioni scolastiche di una provincia, anche differente da quella di iscrizione nelle Graduatorie a esaurimento, nei termini che saranno comunicati con successivo avviso e comunque in tempo utile per l’avvio dell’anno scolasticoSi è in attesa anche della data di presentazione domanda.

DECRETO MINISTERIALE

NOTA

ALLEGATI

La sezione del Ministero

La GUIDA del Ministero

Numero di aspiranti presenti in ogni provincia

Al fine di prendere visione del numero di aspiranti presente in graduatoria per provincia e fascia, la funzione che segue riporta il numero di aspiranti a pieno titolo calcolati in data 17/03/2022, dopo la cancellazione dei titolari fino al 1/9/2020 e degli aspiranti con più di 67 anni al 1 settembre 2022.

Tra gli aspiranti risultano ancora conteggiati coloro che sono stati immessi in ruolo nell’a.s. 2021/2022, in quanto potranno essere cancellati soltanto all’esito positivo del periodo di formazione e prova, stante quanto disposto dall’articolo 399, comma 3 bis, del decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297, Testo unico delle disposizioni legislative vigenti in materia di istruzione, relative alle scuole di ogni ordine e grado.

Per prendere visione della consistenza di eventuali aspiranti inclusi con riserva, in attesa di conseguimento del titolo o a causa di contenzioso pendente, cliccare qui. Nel file l’informazione di interesse è riportata solo se per la specifica provincia, graduatoria e fascia, esiste almeno un aspirante incluso con riserva.

Vai all’applicazione del Ministero

LE FAQ

1. Domanda: Cosa vuol dire il messaggio: “aspirante non presente nella base informativa o non soddisfacente le condizioni richieste (non avente almeno una graduatoria a pieno titolo o con riserva)”?

Risposta: il messaggio “aspirante non presente nella base informativa o non soddisfacente le condizioni richieste ( non avente almeno una graduatoria a pieno titolo o con riserva )” si verifica in tutti i casi di “NON TROVATO”, che sono i seguenti:

quando il codice fiscale con cui l’aspirante è presente nelle GaE è diverso da quello con cui l’aspirante è registrato a polis
In questo caso l’ufficio provinciale, verificato che l’anomalia è nel codice fiscale, deve utilizzare la funzione Reclutamento=>Graduatorie ad Esaurimento Personale Docente ed Educativo=>Rettifica Anagrafica. Potrebbe non riuscire perchè lo stesso codice fiscale è presente nelle graduatorie d’istituto per altro identificativo. Se si verifica questa circostanza l’ufficio dovrà fare una richiesta AOL di modifica base dati.

quando l’aspirante non è presente nelle GaE
In questo caso l’aspirante non può presentare la domanda, a meno che non rientri nella casistica di personale per cui, a fronte di una eventuale sentenza o provvedimento cautelare, la posizione dell’aspirante non sia presente sul SIDI, ma vi sia un provvedimento che dispone l’inserimento. Solo se rientra in questa casistica l’aspirante dovrà compilare il modello 1 cartaceo e presentarlo all’ufficio scolastico di destinazione, corredato del provvedimento in suo possesso che dispone l’inserimento/reinserimento nelle GaE. L’ufficio, effettuate le verifiche, inserirà l’aspirante qualora ne abbia titolo.

quando la posizione è cancellata, ma non risultano a sistema le condizioni per poter procedere automaticamente al reinserimento
In quest’ultimo caso gli uffici provinciali, procederanno alle necessarie verifiche.

Se le verifiche danno esito positivo, l’ufficio procede al reinserimento e questo comporterà la possibilità, per l’aspirante, di aggiornare la domanda

Se invece le verifiche non danno esito positivo, l’ufficio scolastico ha facoltà di non procedere al reinserimento e l’aspirante non potrà presentare l’istanza.

2. Domanda: Ho titolo al reinserimento in GAE per non aver presentato domanda negli anni precedenti, ma non riesco a presentare la domanda perchè risulto già inserito in GAE con riserva per effetto di provvedimenti cautelari favorevoli. Come posso fare?

Risposta: Poiché l’istanza non consente lo scioglimento della riserva per ricorso pendente, l’aspirante si deve rivolgere all’ufficio per chiedere, ove ne abbia titolo, la cancellazione della riserva “T”. Successivamente potrà accedere all’istanza e procedere con l’opzione “aggiornamento” in quanto già presente nella banca dati delle graduatorie ad esaurimento.

La consulenza

È possibile richiedere consulenza all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale, ma la trattazione di tematiche generali).

È possibile seguire tutti gli aggiornamenti tramite il tag Graduatorie ad esaurimento e Graduatorie di istituto

È possibile trovare risposte e confrontarsi su Graduatorie e supplenze nel nostro forum

WhatsApp
Telegram

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it