Fvg, insegnante positivo: 115 in quarantena

Il caso, spiegano il vicegovernatore del Fvg con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, e l’assessore regionale all’Istruzione, Alessia Rosolen, è emerso durante l’azione di screening e di contact tracing effettuata dall’Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina (Asugi).

Ricostruendo la catena dei contagi, le autorità sanitarie – informano Riccardi e Rosolen – hanno scoperto che l’uomo è stato infettato dalla moglie.

La decisione di isolare gli alunni, conclude la Regione, è stata assunta “per garantire la massima tutela per alunni e docenti”. L’avvio dei tamponi è previsto per domani, “dato che per non sfalsare l’esito del test, questo deve essere eseguito a partire da 4 giorni dopo la possibile esposizione al virus”. In totale, fa sapere Ansa, sono andati in quarantena 115 persone.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Affidati ad Eurosofia per acquisire le competenze richieste