Fusacchia: “Con Draghi condiviso pensiero su calendario scolastico. Occorre pensare per tempo a settembre prossimo”

WhatsApp
Telegram

Il presidente del Consiglio incaricato, Mario Draghi, “considera che c’è un oggettivo disagio che gli studentie le studentesse d’Italia hanno vissuto in questi mesi, di apprendimento ma anche psicologico”.

“Quindi c’è un ragionamento da fare su come si può organizzare questo sostegno agli studenti e questo
recupero di mesi persi. Ci ha condiviso un primo ragionamento su cose strutturali che hanno a che fare con il calendario scolastico e con il prepararsi per tempo a settembre dell’anno prossimo”.

Lo ha affermato il deputato, Alessandro Fusacchia, al termine dell’incontro con il presidente del Consiglio incaricato, Mario Draghi.

Nuovo Governo, Draghi: rivedere il calendario scolastico e assumere più docenti

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito