Furlan (CISL): centomila assunzioni non bastano. Modifiche anche sul preside manager

di redazione
ipsef

"Serve un piano pluriennale che dia risposte ai precari", ha affermato il Segretario della CISL, Furlan a Vicenza.

"Serve un piano pluriennale che dia risposte ai precari", ha affermato il Segretario della CISL, Furlan a Vicenza.

"A Palazzo Chigi – ha detto – abbiamo concordato che la ministra Giannini avrebbe riconvocato le organizzazioni di categoria, cosa che non ha ancora fatto, e che al Senato sarebbe stato possibile apportare modifiche al disegno di legge: sono assolutamente necessarie, sia sul fronte della figura del preside manager ma anche sulla questione dei precari".

"Centomila assunzioni non bastano: serve un piano pluriennale – ha concluso – che dia risposte a tutti gli altri precari oggi esclusi".

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione