Furiosa lite tra docenti a scuola: una finisce all’ospedale

WhatsApp
Telegram

Due docenti si mettono a litigare, vengono quasi alle mani, finché una delle due non finisce in ospedale per un malore.

E' accaduto in una scuola di Ancona, durante una pausa tra una lezione e l'altra.

All'improvviso si sono messe a litigare due docenti, una di 57 anni e una precaria di 51 anni, scambiandosi pesanti insulti con un astio che ha stupito i presenti, alunni e colleghi.

Due docenti si mettono a litigare, vengono quasi alle mani, finché una delle due non finisce in ospedale per un malore.

E' accaduto in una scuola di Ancona, durante una pausa tra una lezione e l'altra.

All'improvviso si sono messe a litigare due docenti, una di 57 anni e una precaria di 51 anni, scambiandosi pesanti insulti con un astio che ha stupito i presenti, alunni e colleghi.

Stavano per venire alle mani, quando la docente 51nne si è sentita male, battito accelerato con tachicardia, è svenuta ed è stata portata in ospedale. L'altra collega è tornata tranquillamente in classe a fare lezione.

Non si conoscono i motivi del violento diverbio, forse si tratta solo di divergenze in ambito didattico.

I paramedici che hanno soccorso la donna l'hanno subito tranquillizzata, rassicurando così anche i colleghi e il personale scolastico, che temevano per la vita della docente.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur