Fuori dal concorso scuola 2016. Domanda annullata per un clic sbagliato

WhatsApp
Telegram

Alcuni candidati al concorso a cattedra 2016 hanno annullato la domanda di partecipazione poichè negli ultimi giorni utili, pur avendo già inoltrato correttamente la domanda, sono entrati nuovamente nel sistema per effettuare un controllo e hanno cliccato su "modifica" anzichè su "visualizza".

Alcuni candidati al concorso a cattedra 2016 hanno annullato la domanda di partecipazione poichè negli ultimi giorni utili, pur avendo già inoltrato correttamente la domanda, sono entrati nuovamente nel sistema per effettuare un controllo e hanno cliccato su "modifica" anzichè su "visualizza".

Dunque un clic e la domanda già inoltrata non è stata più valida, sarebbe stato necessario provvedere ad un nuovo inoltro entro il 30 marzo alle ore 14. La redazione di OrizzonteScuola.it aveva infati spiegato che la domanda poteva essere modificata o cancellata tutte le volte che si voleva fino al termine di scadenza, purchè si procedesse ad un nuovo inoltro. Il sistema infatti considera corretto l'ultimo inoltro effettuato entro la data di scadenza. Concorso scuola docenti 2016: la domanda può essere modificata e inoltrata nuovamente. Conta ultimo inoltro al 30 marzo

Ma aver avanzato richiesta di modifica senza portare a termine l'operazione annulla solo la domanda e non recupera la precedente. Infatti chi ha svolto tale operazione ha ricevuto una e mail di annullamento della domanda di partecipazione.

In alcuni casi, però, dati i malfunzionamenti di Istanze on line negli ultimi giorni precedenti alla scadenza dei termini per la presentazione, alcuni fra questi candidati nono sono riusciti a inoltrare nuovamente la domanda.

Pertanto costoro si aggiungono alle "vittime del sistema Istanze on line". Ci auguriamo che essi abbiano uno screenshot dell'errore, in modo da poterlo eventualmente mostrare in sede giudiziaria. Se infatti è vero che sarebbe meglio non attendere l'ultimo giorno per l'inoltro della domanda, è anche vero che si ha diritto ad una piattaforma funzionante fino al termine di scadenza.

Al momento purtroppo non ci risulta una proposta da parte del Ministero ai vari casi che si sono presentati, pur essendoci varie soluzioni (scartata ormai la possibilità di proroga). Consigliamo di chiedere all'USR se riescono a visualizzare il pdf dell'unico inoltro corretto effettuato (questo naturalmente riguarda solo chi è incappato in questo errore, chi ha inoltrato correttamente non ha nulla da temere).

Concorso docenti: la rabbia di chi non ha completato iscrizione per malfunzionamento Istanze on line. Possibili soluzioni

Concorso scuola docenti 2016, come sapere se la domanda è stata accettata

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO