Funzionamento Parlamento e giovani, iniziative Miur e Camera Deputati a.s. 2018/19

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La Camera dei deputati ha comunicato le iniziative a.s. 2018/19, svolte in collaborazione con il Miur, al fine di far conoscere il funzionamento dell’Istituzione parlamentare ed avvicinare i giovani alle tematiche istituzionali e politiche.  

Di seguito  le iniziative previste.

Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Nel quadro delle iniziative rivolte al mondo della Scuola, la Camera e il Senato, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, propongono per l’anno scolastico 2018-2019 il progetto «Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione».

Il progetto didattico-educativo sui temi connessi alla storia costituzionale italiana, è rivolto a tutti gli istituti di istruzione superiore e si articola in un livello nazionale e in un livello regionale, secondo le modalità indicate nel sito del Ministero.

Giornata di formazione a Montecitorio

Anche per l’anno scolastico 2018-2019, agli studenti che frequentano l’ultimo biennio delle scuole medie superiori è dedicato il programma realizzato in collaborazione con Ministero dell’Istruzione, dell’ Università e della Ricerca, “Giornata di formazione a Montecitorio”. L’iniziativa, organizzata in due giornate, consente di vivere una vera e propria esperienza di vita parlamentare durante la quale gli studenti visitano le sedi della Camera, assistono ad una seduta dell’Assemblea, incontrano i membri di una Commissione parlamentare, con i quali discutono ed approfondiscono il loro lavoro di ricerca, ricevono informazioni sul concreto funzionamento della Camera dei deputati e visitano la Biblioteca.

Parlawiki

La Camera dei deputati, nel confermare la cura dedicata al rapporto fra le Istituzioni parlamentari e i più giovani, promuove anche per l’anno scolastico 2018-2019 il concorso “Parlawiki. Costruisci il vocabolario della democrazia”, dedicato alle classi dell’ultimo anno delle scuole primarie e alle scuole secondarie di primo grado (vai al regolamento del concorso).

Visitare palazzo Montecitorio

Le scuole, a partire dalle classi quinte delle elementari, possono chiedere di effettuare una visita guidata di Palazzo Montecitorio. La visita consente di attraversare i principali luoghi in cui si svolge la vita politico-parlamentare, lungo un percorso guidato storico-architettonico, nonché ricevere informazioni, documentazione e materiale divulgativo.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione